Pecorino del Monte Poro verso l’assegnazione del marchio DOP-IGP

Alla scoperta della Ricotta: prelibatezza dai mille usi
18 settembre 2017
Torta di Pecorino del Monte Poro
16 ottobre 2017

Una ottima notizia per i nostri clienti ed anche per noi; infatti la procedura avviata dalla Camera di commercio di Vibo Valentia per il riconoscimento della Dop/Igp al Pecorino del Monte Poro. Uno dei prodotti tipici e di eccellenza del territorio vibonese in generale e di Spilinga in particolare e prodotto anche dal Caseificio Monteporo, è arrivata ad un punto di svolta.

Tra pochi giorni presso il comune di Rombiolo si terrà l’audizione di pubblico accertamento per presentare il Disciplinare di produzione ai soggetti interessati e per consentire al ministero di verificare la conformità ai  criteri fissati dal documento.

Alla riunione pubblica saranno presenti anche i funzionari ministeriali che hanno istruito la pratica ed inoltre: per la Regione Calabria la dr.ssa Alessandra Celi oltre a Antonio Monteleone -Presidente del Consorzio per la Tutela del Pecorino del Poro.

L’incontro consentirà la partecipazione di tutti i soggetti e le associazioni interessate ricadenti nell’area di riferimento. L’iter per l’approvazione del riconscimento DOP-IGP ha già avuto parere favorevole della Regione Calabria e dello stesso Ministero delle Politiche Agricole e Forestali i quali hanno effettuato le verifiche necessarie per consentire il proseguimento della procedura.

La certificazione Dop/Igp al Pecorino del Monte Poro è un riconoscimento molto importante per la tutela e valorizzazione del prodotto che rappresenta una fondamentale risorsa del nostro territorio e che certifica il nostro saper fare e la nostra cultura dell’eccellenza.

 

Vuoi gustare il vero pecorino del Monte Poro preparato con passione e materie prime d’eccellenza? clicca qui